logo-Mobile_nero_1467225704126

Acquista Biglietti

Per procedere all'acquisto aggiungi al carrello, è semplice!

NewCondition13
In stock

Finalmente chiudiamo la stagione in grande stile, come al solito."#Scupa, le carte si raccontano" in una location d'eccezione all'interno del Castello Normanno di Acicastello. Immaginate se le carte di “Scopa” potessero parlare, se i personaggi rinchiusi all’interno potessero uscire dal mazzo e raccontare la loro visione della vita, o la storia che li havisti protagonisti; Con testi originali di scrittori Siciliani (Giuseppe Bonaviri, Ottavio Cappellani, Emilio Isgrò, Micaela Miano, Angelo Scandurra, Gabriella Vergari, Carmen Consoli).Regia a cura di Guglielmo Ferro.Acquista la tua prevendita €13,00 (1,00 di commissione) Porta la ricevuta al botteghino e riscattala con un biglietto.

Scupa-|-🗓️-12.13.14-Luglio-2019

Ufficio Stampa

Teatro Mobile di Catania

spiaggia-aci-castello-1370097220928488dcae05bsovrasta-la-cittadina-di-aci-castello-il-castello-normannoscupafoto-2

Il castello sorge su di un promontorio di roccia lavica, a picco sul mare blu cobalto ed inaccessibile tranne che per l'accesso attraverso una scalinata in muratura. Il ponte levatoio in legno che oggi non esiste più occupava parte della scalinata d'ingresso. Al centro della fortezza si trova il «donjon», la torre quadrangolare fulcro del maniero. Rimangono poche strutture superstiti: l'accesso che conserva i resti dell'impianto del ponte levatoio, il cortile dove si trova un piccolo orto botanico, diversi ambienti, fra cui quelli dove è accolto il museo e un cappella (secondo alcuni bizantina) ed un'ampia terrazza panoramica sul golfo antistante.​

© 2019 - Teatro Mobile di Catania

Create a website